Visite Guidate al Museo Horne a Firenze


Sembra di essere tornati indietro di secoli e di entrare in una casa del Rinascimento, che racchiude non solo preziose opere d’arte, ma anche arredi e oggetti di uso quotidiano: benvenuti al Museo Horne. La sua proprietà passò negli anni prima agli Alberti e poi ai Corsi, poi ai Fossi e, infine, da Herbert Percy Horne, collezionista d’arte e storico dell’arte inglese, dalla cui smisurata collezione di migliaia di pezzi prende vita lo stesso museo odierno. L´arredamento delle sale fu portato a termine dopo la sua morte, avvenuta nel 1916, dal Conte Carlo Gamba e dal Soprintendente alle Gallerie Giovanni Poggi secondo i criteri impartiti loro da Herbert Horne. Il Museo Horne è oggi una vivida testimonianza, sia della vitalità del mercato antiquario fiorentino della fine dell'Ottocento, sia anche dell'amore per Firenze da parte della comunità inglese. Una piccola e semi-sconosciuta gemma a Firenze che consigliamo ai nostri ospiti di vistare.



Indirizzo: Via dè Benci, 6, 50122 Firenze
Orari: dal lunedì al sabato 9-13 (chiuso domenica e festivi)- Aperture straordinarie su richiesta, a pagamento
Sito Web: www.museohorne.it
Telefono: 055 244661
Biglietto: Euro 7,00 intero - Euro 5,00 ridotto
Indicazioni Stradali su Google


Massimo 30 pax
L’itinerario potrà essere effettuato ogni mattina dal lunedi al sabato
Durata tour: 3 ore


Non siamo responsabili di eventuali variazioni degli orari
Si consiglia di chiedere conferma telefonicamente

Per contatti chiama al 3927619600 la sig.ra Francesca Meoni



Galleria Fotografica





Visite Guidate al Museo Horne a Firenze