Visite Guidate al Museo di Casa Martelli a Firenze


Affascinante scrigno che contiene ancora oggi opere importanti, scarsamente conosciute, Palazzo Martelli svela al pubblico le stanze "paese" a piano terra, l'elegante scalone, la magnifica quadreria con le stanze del piano nobile, i saloni giallo e rosso, la cappella, il salone da ballo.... I Martelli, banchieri e mecenati storicamente alleati dei Medici nella loro ascesa e nel governo della città, acquisirono il palazzo all’inizio del XVI secolo, che solo alla metà del Settecento giungerà alla sua struttura definitiva. Grazie all’acquisto da parte dello Stato dello Stemma che Donatello fece per Roberto Martelli, scelto da una commissione di esperti per la risoluzione dell’Eredità Bardini, nel 1998 si è giunti alla donazione dell’immobile e della sua vincolata collezione. Gli ambienti, sul gioco della monocromia (salottino giallo, rosso), alcuni adibiti a uso privato, altri, come il salone delle feste, per la vita sociale, hanno un fascino a cui è difficile sottrarsi. Raggiungeranno l'apice del loro splendore nel Seicento. Per estinguersi nel recentissimo 1986, con la morte dell'ultima rappresentante di famiglia, Francesca.



Indirizzo: Via Ferdinando Zannetti, 8, 50123 Firenze
Orari: giovedì ore 14.00 - 19.00 - venerdì ore 14.00 - 17.00 - sabato ore 9.00 - 17.00 - domenica ore 9.00 - 17.00 - Chiusura: 2° e 4° domenica del mese
Sito Web: www.polomuseale.firenze.it
Telefono: 055 216725
Biglietto: Biglietto gratuito - Si consiglia la prenotazione (euro 3.00) per gruppi sopra le 15 unità: tel. 055290383.
Indicazioni Stradali su Google


Massimo 30 pax
L’itinerario potrà essere effettuato ogni mattina dal lunedi al sabato
Durata tour: 3 ore


Non siamo responsabili di eventuali variazioni degli orari
Si consiglia di chiedere conferma telefonicamente

Per contatti chiama al 3927619600 la sig.ra Francesca Meoni



Galleria Fotografica





Visite Guidate al Museo di Casa Martelli a Firenze