La Chiesa di San Pier Scheraggio a Firenze


Era un'importante chiesa della Firenze medioevale, prioria di uno dei sestieri cittadini, che fu in larga parte distrutta nel 1560 quando furono realizzati gli Uffizi per opera di Giorgio Vasari. San Pier Scheraggio venne ridotta nel 1298, per far posto alla costruzione del Palazzo dei Priori, il suggestivo Palazzo della Signoria e fu proprio la navata affrescata da Cimabue ad essere abbattuta. Oggi dell’antica chiesa resta sostanzialmente solo la navata centrale, restaurata nel 1971. Si chiama Aula di San Pier Scheraggio ed è chiusa al pubblico, salvo aperture straordinarie in occasioni di mostre o eventi. La storia di questa chiesa rimane così ancor oggi impressa nella toponomastica cittadina, sebbene dell'edificio dell'XI secolo resti così poco che della sua silente esistenza, a dire il vero, non molti si accorgono.

Indirizzo: via della Ninna (Loggiato di levante degli Uffizi)
Orari: 08:00 - 13:00, 15:30 - 19:00
Sito Web: www.firenze-online.com
Telefono: 055 2388721
Biglietto: Ingresso gratuito
Indicazioni Stradali su Google


Massimo 30 pax
L’itinerario potrà essere effettuato ogni mattina dal lunedi al sabato
Durata tour: 3 ore


Non siamo responsabili di eventuali variazioni degli orari
Si consiglia di chiedere conferma telefonicamente

Per contatti chiama al 3927619600 la sig.ra Francesca Meoni



Galleria Fotografica





La Chiesa di San Pier Scheraggio a Firenze